Rose di Mele e Sfoglia

Quando ho voglia di dolce ma non di prepararlo, faccio queste semplicissime roselline di mele e sfoglia. Sono un’ottima soluzione anche se volete portare un dolce fatto da voi a casa di amici, soprattutto se non vi sentite particolarmente abili in cucina, con queste non potete sbagliare!

Rose di Mele e Sfoglia

Per 6 rose:

  • 2 mele gialle piccole (300/350 gr totali)
  • 2 cucchiai di uva passa
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • Il succo di 1/2 arancia o di 1 limone piccolo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare pronta (io uso Buitoni)
  • 20 gr di burro
  • Zucchero a velo
  • Burro oppure spray staccante per uso alimentare
  • Teglia per muffin o pirottini usa e getta in alluminio
  1. Mettete a bagno l’uvetta in una ciotolina di acqua.
  2. Prepariamo le mele: sbucciatele, tagliatele a metà, rimuovete il torsolo, tagliatele a fettine finissime (1o2 mm di spessore).
  3. Fate sciogliere in una pentola antiaderente il burro, unite le fettine di mela, lo zucchero bianco, la cannella, il succo di arancia o limone e lasciate cuocere per almeno 5 minuti a fiamma media: dovranno ammorbidirsi fino ad essere glassate dal sughetto caramellato che si formerà.
  4. Nel frattempo scaldate il forno a 170 gradi statico.
  5. Prendete la pasta sfoglia e tagliatela in sei strisce nel senso della larghezza e non della lunghezza (il lato più corto). Dovreste ottenere 6 strisce dallo spessore di circa 5cm.
  6. Una volta pronte le mele mettetele in un piatto così si intiepidiranno velocemente.
  7. Imburrate bene la teglia da muffin o i pirottini che userete.
  8. Ora disponete man mano le fettine di mela sopra una striscia di pasta: dovranno occupare metà della striscia avanzando fuori per meno di metà (sono i petali :))ed essere leggermente sovrapposte l’una all’altra per tutta la lunghezza della pasta, aggiungete qualche uvetta dopo averle strizzate.
  9. Ripiegate la striscia di sfoglia rimasta libera sulle mele, per coprire in parte le fettine e arrotolate la striscia a mo’ di girella.
  10. Mettete la rosa-girella in uno degli spazi della teglia e proseguite preparando nello stesso modo tutte le altre. Cospargetele con lo zucchero di canna.
  11. Infornatele e dopo 15 minuti copritele con un foglio di alluminio (così le fettine di mela non si scuriranno troppo). Abbassate a 160 gradi e continuate la cottura per altri 40 minuti.
  12. una volta pronte, lasciatele intiepidire e… finiranno in pochi minuti! Se fate in tempo decoratele con lo zucchero a velo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...