Risotto al profumo di Arancia mantecato con Taleggio DOP

Sfruttare ingredienti di stagione è fondamentale per ottenere piatti che esaltino gusti e profumi al meglio.

Ecco un risotto profumato, cremoso e delicato con le prime arance di stagione, dove il taleggio viene esaltato con un buon equilibrio e non coperto dalle note leggermente aspre degli agrumi.

Per due porzioni

180 gr di riso Carnaroli

1 arancia

80 gr di taleggio dop

1/2 lt di brodo vegetale

Vino bianco secco qb

Cipolla qb

Olio evo

  1. Preparare il soffritto con poca cipolla a dadini e un cucchiaio di olio.
  2. Aggiungere il riso e tostarlo per un paio di minuti, sfumare con il vino e una volta evaporato coprire con il brodo portando a cottura.
  3. Nel frattempo lavare bene l’arancia (meglio se biologica), grattugiare la scorza e metterla da parte, tagliare l’arancia a metà e spremerla.
  4. A metà cottura del risotto (10′) aggiungere il succo d’arancia filtrato con un colino, per trattenere ogni residuo di polpa, aggiungere anche un cucchiaino di scorza grattugiata, la restante verrà utilizzata per guarnire.
  5. A fine cottura aggiungere il taleggio a dadini e mantecare, la consistenza sarà molto cremosa.
  6. Lasciar riposare un paio di minuti e servire, decorando con la scorza avanzata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...