Foiade ai Porcini mantecate con burro al Tartufo

Le foiade sono una pasta fresca tipica bergamasca tagliata a forma di rombo, solitamente condite con i funghi porcini o con del formaggio. Vi insegno come prepararle in casa!

Foiade ai funghi porcini mantecate con burro al tartufo

Per 4 persone:

  • 200 gr di farina bianca 00
  • 200 gr di semola di grano duro rimacinata
  • 2 uova medie
  • 100 ml di acqua tiepida
  • Sale qb
  • 250 gr di porcini (se non li trovate freschi, potete usare anche quelli surgelati)
  • 50 gr di burro al tartufo o di burro normale se il tartufo non vi piace
  • 2/3 cucchiai di grana padano o Parmigiano
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo
  • Sale e pepe
  1. Cominciamo impastando le foiade: in una ciotola o in planetaria mischiate le farine, unite le uova e il sale e amalgamatele, unite poi man mano l’acqua e continuate a lavorare l’impasto in planetaria con il gancio o a mano su un tagliere, fino a ottenere un panetto sodo ed elastico. Io amalgamo tutto in planetaria e poi continuo a mano per almeno 10 minuti.
  2. Una volta pronto, formate una palla e lasciatela riposare a temperatura ambiente, chiusa tra due piatti a fondina, per circa mezz’ora.
  3. Dividete poi l’impasto in 4 parti uguali e stendetene una alla volta lasciando le altre chiuse tra i due piatti. Dovrete ottenere uno spessore di 2 mm.
  4. Tagliate poi la pasta in rombi e disponeteli su un vassoio coperto con un canovaccio pulito, non sovrapponete la pasta ma fate più strati usando sempre un canovaccio tra l’uno e l’altro.
  5. Continuate cosi fino ad esaurimento dell’impasto.
  6. Portate ad ebollizione l’acqua per la pasta e nel frattempo preparate il condimento.
  7. Il condimento dovrà cuocere circa 15 minuti quindi regolatevi con la cottura delle foiade che ne richiedono circa 10.
  8. Scaldate in pentola un paio di cucchiai di olio con uno spicchio di aglio, fate poi rosolare i porcini tagliati a fettine aggiungendo un pizzico di sale e di pepe e poi un paio di cucchiai di acqua di cottura salata della pasta.
  9. Una volta pronte le foiade scolatele nella pentola dei porcini, aggiungete il burro a pezzetti e fate amalgamare il tutto qualche minuto, mantecate poi con il formaggio, spolverate con del prezzemolo fresco e servite!
  10. Se avete anche del tartufo fresco da aggiungere quando impiattate, meglio ancora 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...