Lasagne bianche di Zucchine

Chiamatela parmigiana bianca di zucchine, millefoglie di zucchine, lasagna di zucchine, il risultato è sempre lo stesso: zucchine gustosissime!

Questa è una ricetta che ho fatto diverse volte prima di scegliere la versione finale da pubblicare: prima senza pasta poi con, prima con la mozzarella poi con la fontina, prima con poca besciamella poi con tanta, con e senza prosciutto. Sono finalmente arrivata alla versione perfetta (per me!) quindi eccovi la ricetta.

Lasagne bianche di Zucchine

Per due porzioni (teglia rettangolare 24×15)

  • 2 zucchine grandi (650 gr circa)
  • 3 fette di prosciutto cotto (80 gr circa)
  • 80 gr di fontina a fette
  • Grana padano da grattugiare qb
  • Pecorino da grattugiare qb
  • sfoglie secche di pasta per lasagne (io uso le Emiliane Barilla all’uovo, cuociono in 20 minuti al forno, potete usare la sfoglia pronta per lasagne che preferite, fate attenzione solo ai tempi e alle modalità di cottura!)
  • 400 ml di latte
  • 40 gr di burro
  • 40 gr di farina 00
  • 1 pizzico di Noce moscata
  • Olio evo, sale
  1. Cominciamo preparando le zucchine: lavarle, mandarle e tagliarle a fette sottili (circa 2mm di spessore), nel senso della lunghezza
  2. Cuocerle sulla griglia, girandole da entrambe le parti per qualche minuto
  3. Riporle tutte man mano su un piatto ampio e condirle con sale e un filo di olio.
  4. Accendete il forno a 200 gradi.
  5. Preparate ora la besciamella: mettere il latte scaldare in un pentolino, non deve arrivare a bollore ma essere caldo.
  6. Nel frattempo in un altro pentolino (capiente a sufficienza per versarci poi il latte che state scaldando) sciogliete il burro a fiamma bassa.
  7. Una volta sciolto aggiunte la farina e mescolate velocemente con una frusta, otterrete un composto color nocciola. Aggiungetevi man mano il latte caldo a filo, continuando a mescolare con la frusta per evitare che si formino grumi.
  8. Salate e grattugiate un po’ di noce moscata a piacimento.
  9. Mantenete la besciamella sul fuoco a fiamma bassa continuando a mescolare con la frusta fino a quando accenna il bollore e sarà densa, potete spegnere.
  10. Prendete la teglia e componete le lasagne.
  11. Spalmate un cucchiaio di besciamella sul fondo e disponete il primo strato di zucchine, poi un cucchiaio scarso di besciamella da spalmare per bene, posizionate uno strato di pasta per lasagne e ricopritelo accuratamente con la besciamella. Grattugiate un po’ di formaggio grana e pecorino, mettete la fontina e poi una fetta di prosciutto.
  12. Ora ricominciate: zucchine – poca besciamella – pasta per lasagne – besciamella – formaggio grattugiato- fontina – prosciutto.
  13. Terminate coprendo con le zucchine rimaste, una grattugiata abbondante di formaggio e un filo di olio (così si farà una bella crosticina!)
  14. Infornate per 30 minuti.
  15. Sfornate, tagliate la lasagna al centro per dividerla in due porzioni e buon appetito 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...