Spiedini di Pollo alla libanese con Agretti in citronette

Gli spiedini di pollo alla libanese o shish taouk sono dei gustosissimi spiedini di pollo marinati in una salsa yogurt speziata, che rende la carne morbidissima. Io li ho abbinati con degli agretti, dato che sono di stagione, conditi sono una semplice citronette. Provateli e sono sicura che li aggiungerete alle vostre ricette di pollo preferite 😉

Per due porzioni:

  • 300/350 gr di petto di pollo (circa mezzo)
  • 1 vasetto di yogurt bianco magro non zuccherato
  • Il succo di mezzo lime
  • 1 pizzico di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 1 cucchiaino di curry o cumino in polvere
  • 1 cucchiaio di aglio e peperoncino secchi in polvere (o 1 spicchio di aglio fresco se preferite)
  • Sale e pepe qb
  • Olio evo
  • 1 mazzetto di agretti
  • 1/2 limone
  • Spiedini in legno
  1. Tagliate il pollo a cubetti piccoli tutti della stessa dimensione, dopo aver eliminato eventuali parti grasse.
  2. Infilate la carne sugli spiedini, ne otterrete 4.
  3. Preparate la marinatura: mescolare lo yogurt con lime, zenzero, paprika, origano, curry, aglio, peperoncino, un pizzico di sale e pepe e 2 cucchiai di olio evo. Otterrete una salsa omogenea.
  4. stendete su un piano uno strappo di pellicola per alimenti lungo almeno 50 cm e spalmatevi al centro un po’ di salsa, mettete gli spiedini sopra la salsa ritirandoli e copriteli versandovi sopra il resto della salsa, chiudete la pellicola a mo di pacchettino e lasciateli riposare per un’ora e mezza. Se non avete la pellicola metteteli in una tegli e versatevi sopra la salsa.
  5. Passata l’ora e mezza preparate gli agretti: puliteli dalla terra, tagliate le radici e fateli cuocere in acqua bollente non salata per un massimo di 10 minuti.
  6. Sbattete in una ciotola, usando una forchetta, due cucchiai di olio, il succo del mezzo limone con un pizzico di sale fino a ottenere una citronette cremosa con cui condire gli agretti.
  7. Scaldate molto bene una padella antiaderente o una piastra e cuocete gli spiedini per 10/12 minuti girandoli su tutti i lati fino a ottenere una bella doratura.
  8. Servite subito i vostri spiedini (si raffreddano in fretta!) con gli agretti tiepidi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...