Spaghetti alla Barbabietola con Stracciatella di Bufala e Pistacchi

Questo è uno dei piatti di pasta più facili e buoni che possiate preparare, dopo lo spaghetto al pomodoro. Vi assicuro che anche se non siete abili in cucina non potete sbagliare!

Spaghetti alla barbabietola con stracciatella di bufala e pistacchi

Per due porzioni:

  • 180 gr di spaghetti (io uso Pasta Rummo n.5)
  • 120 gr di barbabietola già cotta (la trovate sottovuoto nel banco frigo delle verdure)
  • 120 gr di stracciatella di bufala
  • 50 gr di pistacchi sgusciati non salati
  • Sale qb
  1. Tagliate a pezzetti la barbabietola e frullatela con un minipimer fino a ottenere una crema.
  2. Portate a ebollizione una pentola di acqua, salate e buttate gli spaghetti.
  3. Tritate i pistacchi grossolanamente con un coltello.
  4. Mentre cuociono gli spaghetti scaldate in una pentola , dove poi condirete la pasta, la crema di barbabietola con un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta e un pizzico di sale.
  5. Quando gli spaghetti saranno quasi pronti (2/3 minuti prima della fine della cottura), scolateli nella padella con la crema di barbabietola aggiungendo sempre un paio di mestoli di acqua per terminare la cottura, mescolate per amalgamare bene la crema con la pasta e lasciate cuocere fino a completo assorbimento della parte acquosa.
  6. Servite gli spaghetti con un paio di cucchiai di stracciatella per piatto e con i pistacchi tritati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...