Cheesecake al Cioccolato Fondente

A chi non piace la cheesecake? Vi propongo una versione cremosa, delicata, non troppo zuccherata, vi farà perdere la testa 😉

Quella che vedete in foto è piccolina, per max 3 persone e per realizzarla ho utilizzato un anello coppapasta con diametro 12 cm, dimezzando le dosi di tutti gli ingredienti che trovate nella ricetta sotto 🙂

Cheesecake Cioccolato e Lamponi

Per 6 persone, stampo cerniera o anello max 20 cm

  • 400 ml di panna fresca non zuccherata
  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di Philadelphia
  • 50 gr di zucchero
  • 60 gr di latte
  • 8 gr di colla di pesce (gelatina in fogli)
  • Lamponi qb
  • Pepite di cioccolato qb
  • 180 gr di biscotti tipo Digestive
  • 70 gr di burro
  1. Per questo tipo di torta vi consiglio di utilizzare uno stampo tondo a cerniera, così da poter rimuovere facilmente la torta dallo stampo se non avete o non siete pratici nell’utilizzo di anelli da pasticceria!
  2. Cominciamo con la base: sciogliete il burro, tritate finemente i biscotti, mescolate i biscotti tritati con il burro sciolto e con un paio di cucchiai di latte fino a ottenere un composto morbido e bagnato in modo omogeneo.
  3. Foderate lo stampo a cerniera con della carta forno (se siete in difficoltà con i bordi, è sufficiente che copriate il fondo) versate il trito di biscotti e compattatelo bene per creare la base della torta, facendo aderire perfettamente ai bordi il composto. L’impasto della torta sarà liquido inizialmente, quindi è fondamentale che non ci siano spazi tra i bordi dello stampo e la base per evitare che fuoriesca.
  4. Mettete in frigorifero.
  5. Tritate il cioccolato.
  6. Scaldate 300 ml di panna e lo zucchero mescolando per farlo sciogliere.
  7. Una volta accennato il bollore spegnete.
  8. Mette a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti esatti.
  9. Nel frattempo aggiungete il cioccolato alla panna calda e continuate a mescolare fino a quando non si sarà sciolto del tutto.
  10. Unite poi il Philadelphia sempre mescolando per ottenere un composto omogeneo.
  11. In un altro pentolino fate scaldare la panna rimasta con il resto del latte avanzato, non deve bollire.
  12. Passati i 10 minuti, strizzate con le mani la gelatina e unitela alla panna e al latte a fuoco spento, mescolando per farla sciogliere.
  13. Unite poi questo secondo composto al primo mescolando e una volta amalgamati versate il tutto nello stampo, sopra la base di biscotti.
  14. Lasciate riposare e rassodare in frigorifero per minimo 4 ore.
  15. Lavate i lamponi che utilizzerete per decorare.
  16. Una volta pronta, aprite delicatamente la cerniera (potete prima passare tra la torta e lo stampo un coltello affilato così da aiutarvi a rimuoverla) e poi fatela scivolare su un piatto aiutandovi con la carta forno.
  17. Decorate con i lamponi e le pepite di cioccolato.

Nb io non ho utilizzato lo stampo a cerniera ma un anello da pasticceria. Ne trovate anche in acetato trasparente, li potete acquistare anche online e sono utilizzati proprio nella realizzazione di bavaresi, cheesecake e similari!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...